Calcolo Anatocismo

Riteg bank Web, anatocismo del mutuo e calcolo interessi a scalare nel conto corrente

Calcolo anatocismo nei conti correnti, calcolo anatocismo nei mutui. Verifica e calcolo dell’ anatocismo dal conto scalare e dall’estratto conto.

Software anatocismo e usura Ritg Bank Web per conti correnti, mutui e leasing

L’anatocismo nei conti correnti

Verifica, calcolo e azzeramento

Sempre più professionisti necessitano di software mirati per calcolare l’anatocismo maturato nel conto corrente e Riteg Bank Web è l’applicativo più indicato per far fronte a tale esigenza.
Traminte il software è possibile sviluppare tre tipologie di calcoli tenendo in considerazione i quesiti posti posti al CTU e la documentazione a disposizione del professionista in qualità di CTP o consulente.

Le tipologie di calcolo dell’anatocismo nel conto corrente sono essenzialmente tre: stima dell’anatocismo da conto scalare, calcolo dell’anatocismo da interessi addebitati in estratto conto e azzeramento dell’effetto anatocistico tramite ricalcolo degli interessi e rideterminazione del nuovo saldo.

Anatocismo da conto scalare
Per effettuare una verifica dell’anatocismo maturato è sufficiente disporre del solo conto scalare.
Inserendo i dati relativi a:
  • Data
  • Competenze addebitate
  • Interessi debito

è possibile determinare, trimestre per trimestre, l’anatocismo generato dalla capitalizzazione trimestrale degli interessi debitori.
A fine calcolo sarà possibile verificare il report del conteggio.

Anatocismo da interessi addebitati in estratto conto
Il conteggio dell’anatocismo prodotto dall’addebito degli interessi trimestrali è possibile eseguirlo soltanto dopo aver inserito tutti i movimenti presenti in estratto conto, le competenze ed i tassi nominali utilizzati dalla banca.
L’inserimento delle operazioni prevede la memorizzazione dei seguenti dati:
  • Data Operazione
  • Data Valuta
  • Importo Dare
  • Importo Avere
  • Descrizione

L’inserimento delle competenze prevede la memorizzazione trimestrale dei seguenti dati:

  • Data Trimestre
  • Interessi Debito
  • Commissioni
  • Spese Trimestrali
  • Interessi Credito

In fine, l’inserimento dei tassi nominali debito, consiste nel memorizzare quanto segue:

  • Data Decorrenza del Tasso
  • Tasso Base
  • Affidamento
  • Tasso Oltre Affidamento

Una volta inseriti tali dati è possibile effettuare il calcolo dell’anatocismo prodotto dalla capitalizzazione trimestrale degli interessi pregressi.
Sarà possibile effettuare una verifica de calcolo prodotto consultando il relativo report in pdf

Azzeramento dell'anatocismo nei conti correnti
L’anatocismo, nei conti correnti, è una condizione che deriva dalla capitalizzazione degli interessi con addebito periodico. Per annullare l’effetto anatocistico è necessario azzerare le competenze trimestrali determinate dalla banca e rideterminarle escludendo la capitalizzazione, ossia una sola volta a fine rapporto.
Adottando tale prassi gli effetti dell’anatocismo saranno completamente annullati.La funzione ‘Ricalcolo’ di Riteg Bank Web consente questa tipologia di conteggio.
Una volta inserita tutta la movimentazione presente in estratto conto e tutti i tassi nominali indicati nello scalare è possibile azzerare gli interessi trimestrali addebitati dalla banca e rideterminali addebitandoli, una sola volta, a fine rapporto.Questa modalità di calcolo darà la possibilità di azzerare gli effetti dell’anatocismo.Riteg Bank Web permette, inoltre, di annullare l’effetto anatocistico anche parzialmente poiché è possibile effettuare la ricostruzione del conto corrente con diversi regimi di capitalizzazione in diversi periodi. Ad esempio è possibile rideterminare gli interessi con cadenza trimestralmente, semestrale o annuale dall’inizio del rapporto fino ad una certa data, per poi proseguire addebitando gli interessi solo a fine rapporto.
È possibile variare la tipologia di capitalizzazione (trimestrale, semestrale, annuale, fine rapporto) fino a tre volte, in tre periodi diversi, nello stesso conto corrente.

L’anatocismo nei mutui e negli interessi di mora

Ammortamento alla francese ed interessi di mora

Tutte le forme di rimborso rateale che prevedono rate composte da capitale ed interesse, sono viziate dall’anatocismo.
Nei mutui l’anatocismo si manifesta:

  • nel piano di ammortamento “alla francese”
  • con l’applicazione della mora

Il piano di ammortamento alla francese produce anatocismo, in maniera crescente, man mano che l ‘ammortamento del debito avanza con il susseguirsi delle rate.

Anche l’applicazione della mora, per rate scadute e non pagate, genera anatocismo poiché gli interessi moratori vengono calcolati sull’intera rata e non sulla sola quota capitale.
Calcolando la mora sull’intera rata, parte degli interessi verranno calcolati sulla quota interessi della rata sessa, producendo così interessi anatocistici.

Il software Riteg Bank Web consente di determinare l’anatocismo prodotto già alla stesura dal piano di ammortamento alla francese.

Per quanto concerne l’anatocismo prodotto dagli interessi di mora il software permette di calcolare il saldo del mutuo prendendo in considerazione le rate previste dal piano di ammortamento ed i pagamenti effettuati da mutuatario.
L’applicazione provvederà automaticamente al calcolo degli interessi di mora prendendo in considerazione la sola quota capitale delle rate scadute e non pagate, o pagate in ritardo oppure pagate solo in parte.

L'Anatocismo nel piano di ammortamento del mutuo
Riteg bank Web consente di effettuare la verifica degli interessi del piano di ammortamento, produttivi di anatocismo nei mutui.
Accedendo alla sezione mutui del software ed inserendo i dati relativi a:
  • Capitale erogato
  • Periodicità della rata
  • Numero delle rate
  • Eventuali preammortamenti
  • Spese fisse all’interno delle rate
  • Tassi

è possibile stilare il piano di ammortamento del mutuo. Parallelamente alla stesura del piano, rata dopo rata, l’applicativo consente di effettuare il conteggio dell’anatocismo.

Anatocismo negli interessi di mora delle rate del mutuo
Per escludere l’anatocismo dagli interessi di mora è necessario rideterminare il saldo del mutuo. L’applicazione Riteg Bank Web provvederà ad effettuare il ricalcolo del nuovo saldo effettuando il calcolo degli interessi di mora solo sulla quota capitale delle rate non pagate, o pagate parzialmente oppure pagate successivamente alla data della naturale scadenza.
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com