Calcolo Teg, calcolo Taeg e usura bancaria

Calcolo del teg conto corrente, Riteg bank Web il software di usura bancaria per il calcolo taeg del mutuo

Calcolo TEG del conto corrente, da estratto conto e scalare. Calcolo TAEG del mutuo, software di verifica del calcolo dell’usura sopravvenuta.

Software anatocismo e usura Ritg Bank Web per conti correnti, mutui e leasing

L’usura bancaria nel conto corrente e nelle carte di credito revolving: calcolo TEG

Calcolo del TEG e verifica dell’usura

L’usura bancaria è una tematica che sempre più spesso i professionisti in qualità di CTP e CTU  devono affrontare. Per verificare la presenza del’usura bancaria nel conto corrente è necessario effettuare il calcolo del TEG trimestrle.

Le due formule per il calcolo del TEG trimestrale, ai fini della verifica dell’usura bancaria, sono le seguenti:

  • calcolo mediante formula della Banca d’Italia
  • calcolo mediante formula della matematica finanziaria

La formula della Banca d’Italia  prevede la sommatoria di due membri, il primo rapporta gli interessi ai numeri debitori, il secondo rapporta gli oneri e le commissioni all’accordato.
La formula della matematica finanziaria, a differenza della precedente, considera un unico membro che racchiude interessi, spese ed oneri rapportando il tutto ai numeri debitori.

Il software di calcolo Riteg Bank Web offre la possibilità di sviluppare entrambi i calcoli pendendo in considerazione sia i numeri debitori banca (o da scalare) sia i numeri debitori capitale, ossia i numeri debitori che si riferiscono esclusivamente al capitale escludendo interessi, commissioni, spese a qualsiasi titolo, escluse quelle per imposte e tasse, collegate all’erogazione del credito (Art. 1 legge 108/96).

Formula della banca d’Italia:
Riteg Bank Web: calcolo del TEG e verifica usura. Formula della Banca d'Italia

 

 

Formula della matematica finanziaria:
Riteg Bank Web: calcolo del TEG e verifica usura. Formula matematica finanziaria

Calcolo TEG da conto scalare
È possibile verificare l’usura eseguendo il calcolo del TEG trimestrale inserendo i dati rilevabili direttamente dallo scalare relativi a:
  • Data
  • Interessi debito
  • Commisisoni
  • Competenze addebitate
  • Spese trimestrali
  • Spese fisse
  • Rettifica
  • Numeri debitori
  • Affidamento

A fine calcolo sarà possibile visionare l’elaborazione del conteggio sia utilizzando la formula della Banca d’Italia sia quella della matematica finanziaria.

Calcolo TEG conto corrente e carta di credito revolving

Il software Riteg Bank Web verifica l’usura nei conti correnti e nelle carte di credito revolving effettuando quattro tipologie di calcolo del TEG, infatti il calcolo verrà effettuato utilizzando:

  • la formula della Banca d’Italia considerando i numeri banca
  • la formula della Banca d’Italia considerando i numeri riferiti al solo capitale
  • la formula della matematica finanziaria considerando i numeri banca
  • la formula della matematica finanziaria considerando i numeri riferiti al solo capitale

Per ottenere un accurato conteggio è necessario inserire la movimentazione presente in estratto conto, unitamente ai tassi nominali e alle competenze presenti nel conto scalare.
L’inserimento dei movimenti prevede la memorizzazione dei seguenti dati:

  • Data Operazione
  • Data Valuta
  • Importo Dare
  • Importo Avere
  • Descrizione

L’inserimento delle competenze prevede la memorizzazione trimestrale dei seguenti dati:

  • Data Trimestre
  • Interessi Debito
  • Commissioni
  • Spese Trimestrali
  • Interessi Credito

In fine, l’inserimento dei tassi nominali debito, consiste nel memorizzare quanto segue:

  • Data Decorrenza del Tasso
  • Tasso Base
  • Affidamento
  • Tasso Oltre Affidamento

Terminato l’inserimento dei dati è possibile effettuare il calcolo del TEG. A fine conteggio l’applicativo produrrà una completa documentazione a supporto dei risultati ottenuti

L’usura bancaria nel mutuo: calcolo del TAEG e del TEG

Calcolo del TAEG e del TEG, verifica dell’usura originaria e sopravvenuta

Il calcolo dell’usura nei mutui è possibile effettuarlo mediante:

  • il calcolo del TAEG
  • il calcolo del TEG

Il calcolo del TAEG da la possibilità di riscontrare l’usura originaria del piano di ammortamento, mentre il calcolo del TEG consente di verificare l’usura sopravvenuta per  via dell’applicazione della mora e delle spese nelle rate pagate.

Calcolo TAEG: la verifica dell'usura originaria
Il software di calcolo Riteg Bank Web consente di effettuare il calcolo del TAEG di un piano di ammortamento al fine di verificare se gli interessi rientrano nel margine della soglia usura.
Per eseguire il calcolo è necessario inserire:
  • Capitale erogato
  • Periodicità della rata
  • Numero delle rate
  • Eventuali preammortamenti
  • Tassi
  • Spese ed oneri collegate con l’erogazione del credito

Una volta stilato il piano di ammortamento del mutuo sarà possibile calcolare il TAEG

Calcolo del TEG: la verifica dell'usura sopravvenuta
La verifica dell’usura sopravvenuta è riscontrabile mediante il calcolo del TEG selle rate pagate. Per effettuare il calcolo è necessario memorizzare nel software i pagamenti sostenuti dal mutuatario con la relativa scomposizione in:
  • Quota capitale
  • Quota interesse
  • Eventuali interessi di mora
  • Spese collegate all’erogazione de credito
  • Spese generiche

Terminato l’inserimento dei dati sarà possibile, rata per rata, determinare il TEG e verificare l’eventuale superamento del tasso soglia usura.
Il software effettuerà due conteggi, nel primo verrà effettuato il calcolo dell’usura considerando gli interessi corrispettivi, nel secondo verrà effettuato il calcolo dell’usura considerando gli interessi di mora

PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com